Piatto con la caccia al cinghiale e Calidonio

1529

Ceramica, maiolica, (cotto porcellanato)

Diametro: 29,1 cm

Coll. privata

Note:
Il piatto si presenta in buone condizioni conservative.

Commento dell’opera:
L’Avelli scegli qui una scena di soggetto mitologico: è rappresentata la battuta di caccia calidonia, ovvero una battuta di caccia al cinghiale organizzata e voluta da re Oineo di Calidone. Il cinghiale era stato inviato da Artemide al fine di distruggere i campi di Calidone perché Oineo era venuto meno nelle offerte votive; dunque nel tentativo di liberarsi della fiera, il re organizzò appunto questa battuta di caccia in cui chiese a diverse divinità dell’olimpo greco di prenderne parte.

[C.G.]

Leave a Reply

Your email address will not be published.